giovedì 16 settembre 2010

Torta per anniversario dei suoceri

Oggi vi posto una torta che ho fatto un pò di tempo fa per i miei suoceri.

Preparazione:

un paio di giorni prima preparai un semplice pan di spagna.
La sera prima preparai la solita crema chantille e lo zucchero tirato.

Questa è la ricetta dello zucchero tirato che preparai

Zucchero g 1.000, Acqua g 400, Glucosio g 300, colorante (rosa e verde).

Versare in una pentola di rame dell’acqua, aggiungere lo zucchero semolato. Mescolare. Accendere a fuoco minimo per far sciogliere lo zucchero dolcemente. A 90° schiumare. Al bollore aggiungere il glucosio e alzare la fiamma al massimo. Pulire i bordi della pentola con un pennello inumidito. Immergere il caramellometro.
Raggiunti i 152° togliere dal fuoco e fermare la cottura in acqua fredda. Far riposare due minuti su uno straccio. Rimettere la pentola sul fuoco per raggiungere un leggero bollore. Versare lo zucchero su un piano di marmo leggermente unto dal centro verso i bordi.
Per colorare è consigliabile unirli allo zucchero all’inizio della fase di cottura.
Per rendere lo zucchero brillante occorre allungare il composto con le mani, poi riunire le estremità, ripetendo il tutto per circa una trentina di volte. Lasciare lo zucchero sotto il calore della lampada per 5 minuti. Per lavorare lo zucchero, lo si porta ad una temperatura abbastanza bassa. Il pezzo di zucchero deve stare sotto la lampada e lo si lavora.

Usare sempre i guanti.

era la prima volta che utilizzavo questa tecnica, questo fu il risultato:




La mattina seguente farcii la torta, stesi il mmf per coprire la torta decorai con panna montata e fiori di zucchero tirato.



Il risultato finale

Nessun commento:

Posta un commento